Performing Architecture

26 - 29 Maggio 2016
Chiesetta della Misericordia, Venezia

Un programma del Goethe-Institut per la 15. Mostra Internazionale di Architettura – La Biennale di Venezia, in collaborazione con il padiglione della Germania.

Nell’ambito della 15. Mostra Internazionale di Architettura il Goethe-Institut esplora con il programma PERFORMING ARCHITECTURE i punti di contatto tra architettura, coreografia e arte performativa. Ispirandosi alla mostra nel padiglione tedesco „Making Heimat. Germany, Arrival Country” e al motto della Biennale „Reporting from the Front”, lo spazio urbano di Venezia diventerà un palcoscenico per confronti artistici, visioni e domande: come ci immergiamo nella vita e negli edifici delle nostre città? Quali sono le occasioni di incontro tra le persone? Quali valori negoziano, quali spazi vitali ed esperienziali condividono? Qual è la loro concezione di Heimat?

Programma

26-27/05, ore 19 e 21
In Act and Thought - A Score for Six Performers
Danza
Di Fabrice Mazliah, ideato e ballato insieme a Katja Cheraneva, Frances Chiaverini, Josh Johnson, David Kern, Yasutake Shimaji, Ildikó Tóth

28/05, ore 16
ARCH+ features #50
Dibattito
Con Armen Avanessian, Arno Brandlhuber, Christian Kerez, Anh-Linh Ngo, Sandra Oehy, Erica Overmeer, Christopher Roth

29/05, ore 14:30
Culinary Lessons
Conversazione
Con Jan Åman, Johan Bettum, Daniel Birnbaum, Sanford Kwinter, Fabrice Mazliah, Tobias Rehberger

18-22/10, Martedì-Venerdì: ore 12-15 e 18-22, Sabato: ore 12-24
The Veddel Embassy: Representing Germany
Performance
Di Björn Bicker, Michael Graessner e Malte Jelden

29/10, ore 20
CONVIVIUMEPULUM / Culinary Lessons
Performance + Conversazione
Con Fabrice Mazliah, Johan Bettum e ospiti vari

Info e contatti

Ingresso libero
posti limitati - si richiede la prenotazione:
performingarchitecture@goethe.de

www.goethe.de/performingarchitecture